0437 753330 segreteria@scuolaedilebelluno.it Via Stadio 11/A - 32036 Sedico (BL)

CORSO PER OCCUPATI

In un settore tradizionalmente maschile come quello dell’edilizia da anni, in punta di piedi, sono entrate le donne che, pur essendo ancora la forza lavoro minoritaria (circa il 20% della forza lavoro), ricoprono sempre più posizioni strategiche per le aziende e per lo sviluppo del contesto, avendo dovuto comunque finora adeguarsi al modello dominante per sopravvivere e a volte emergere all’interno delle aziende, spesso tralasciando aspetti importanti del loro modo di intendere il lavoro e non sfruttando a pieno le proprie conoscenze e competenze oppure trascurando aspetti importanti della propria vita privata.

I corsi proposti dal C.F.S. Belluno sono rivolti a donne occupate nel settore dell’edilizia che ricoprono ruoli decisionali o amministrativi in aziende attive in provincia di Belluno e a libere professioniste della filiera.

L’obiettivo principale è di supportare le donne nel processo di crescita professionale attraverso le nuove pratiche di organizzazione lavorativa con lo smart working.

Tutti i corsi proposti sono finanziati dalla Regione Veneto e sono gratuiti per le corsiste.

    • Consapevolezza e Valorizzazione per una Leadership
    • Normativa del Lavoro per Nuovi Modelli Organizzativi
    • Nuovi Modelli di Organizzazione del Lavoro
    • Reinventa e Comunica i Servizi e i Prodotti Aziendali al Nuovo Mercato
    • Piano Di Sviluppo Del Lavoro Agile In Azienda – Consulenza Individuale

L’ ammissione ai corsi avverà in base alla verifica dello stato di occupazione e all’ordine di arrivo delle domande di partecipazione.

Catalogo Corsi – Il Veneto delle Donne CFS

Per informazioni:
CFS Belluno    tel. 0437 753 330
indirizzo: Via Stadio, 11/A – 32036 Sedico (BL)
email: continua@cfsbelluno.it
(riferimento: Valentina Piccolotto)

 

 

REGIONE VENETO
POR 2014/2020

IL LAVORO SI RACCONTA –

BOTTEGHE E ATELIER AZIENDALI
ITINERARI DI SCOPERTA DEI PATRIMONI D’IMPRESA
DGR 254 del 02/03/2020

Partiamo da due racconti…

… abbiamo preparato la nostra macchina per il circuito di Maranello e ora ci ritroviamo a guidare alla Parigi-Dakar …

i tre porcellini hanno costruito tre case. Ognuno di loro ha costruito una bellissima casa, e sono stati bravissimi a usare i materiali in cui erano maestri: uno la paglia, uno il legno e uno i mattoni.

Tutti e tre pensavano che per costruire una casa bastassero i materiali che sapevano lavorare.

La storia ha insegnato a due di loro che non era così…

Per trovare un modo per raccontare chi siamo, cosa sappiamo fare e capire come continuare a crescere, trasformando in punti di forza gli errori che ci fanno arrivare fin qui…

Si dice che le storie le scrivono i grandi per spiegare ai bambini come diventare grandi.

La verità è che le scrivono per ricordare con orgoglio come hanno fatto loro da bambini a diventare i grandi che sono.

Identità, memoria aziendale,

valorizzazione del patrimonio aziendale, unicità,

radicamento, radici, territorio, crescita

sono questi i punti di forza del nostro territorio, che vogliamo valorizzare con il nuovo progetto C.f.s.

Perché aderire? perché mi serve fare questo percorso? dove mi porta?

  • per essere parte di un gruppo di imprese che rappresentano la creatività e la concretezza di una specificità del made in Italy;
  • perché lo scambio di conoscenze ed esperienze su tematiche comuni rafforza i legami, crea sinergie ed è sinonimo di forza del territorio;
  • perché la crescita delle opportunità di visibilità e il coinvolgimento in tutti i progetti sviluppati crea una base strutturale di fiducia nelle caratteristiche del territorio e nelle aziende che ne fanno parte;
  • la promozione di un’immagine condivisa – anche attraverso la partecipazione agli eventi moltiplicatori realizzati nell’ambito della promozione del “Museo d’Impresa” – è presupposto per l’attivazione di nuovi rapporti privilegiati con attori pubblici e privati;
  • la condivisione di competenze e metodologie seppur senza condizionare le specificità della singola impresa, aiuta ad affrontare e superare problematiche specifiche comuni al territorio;

Progetto riservato alle imprese costituite da almeno 10 anni operanti in unità localizzate sul territorio regionale

Destinatari:

– titolari d’impresa, coadiuvanti d’impresa

lavoratori occupati

– liberi professionisti, lavoratori autonomi

Attività: interventi di formazione indoor ed esperienziale, interventi di accompagnamento individuale e di gruppo, visite aziendali

Nell’azienda di oggi, costi, tempi, efficienza dei processi, condivisione del nuovo e della tradizione, innovazione di prodotti/servizi, digitalizzazione ci accompagnano ogni giorno.

Per questo ti proponiamo: saper raccontare la tua storia, per fare conoscere la tua azienda creando l’occasione per generare un vero proprio “brand” legato al territorio dal confronto tra storie di molte aziende, per far capire che noi siamo “capaci, affidabili, professionali, concreti” che meritiamo investimenti, e sappiamo valorizzare i nostri lavoratori e il nostro modo di lavorare.

Creare un mondo di valori da associare al nostro territorio; individuare le leve più efficaci per la tua strategia; valorizzare la strada che ha costruito la tua azienda per farla conoscere a chi ne ha bisogno attraverso l’Heritage Marketing sui canali digitali. Raccontare la storia, i valori e gli impegni per il futuro della propria impresa è un fondamentale strumento di diffusione del valore aziendale, in grado di sostenere l’impresa nell’incontrare nuovi leads profilati (lettori/clienti) e nella capacità di creare con essi un rapporto stabile, duraturo nel tempo e pertanto di grande valore commerciale.

Una stretta di mano è più forte e vera se conosci la persona a cui la stringi.

Nelle realtà aziendali è fondamentale avere a disposizione quello che ti serve, dove ti serve e quando ti serve, in termini di materiali, persone e informazioni: i termini dematerializzazione e digitalizzazione identificano un processo di innovazione tecnologica, utilizzato per rendere facilmente gestibili i documenti, a renderli non solo più sicuri, completi e disponibili ma anche meno costosi. L’intervento formativo è indirizzato ad approfondire, nello specifico contesto di IC e del suo processo di Digital Marketing, i vantaggi della dematerializzazione e digitalizzazione, le caratteristiche della tecnologia abilitante e le modalità di gestione e valorizzazione delle informazioni digitalizzate.

Cerchiamo di sviluppare una nuova forma di turismo esperienziale, mirato alla promozione delle realtà locali, che possa indirizzare gli interessati alle realtà del territorio da scoprire attraverso un museo sia virtuale che reale presso il C.f.s. di Sedico. Anche per questo proponiamo una visita di studio presso una realtà aziendali dove il museo d’impresa è già stato realizzato, interventi dedicati a far incontrare studenti e maestri di bottega (da realizzare dentro la scuola o in bottega).

Saranno inoltre ideati promossi e realizzati eventi moltiplicatori aperti al pubblico, che attraverso modalità innovative coinvolgano una sempre più ampia platea di stakeholder (clienti, compratori, cittadini, ecc.) nel conoscere il Vs patrimonio artigianale e dei mestieri della tradizione.

Ed ora non ci resta che raccontare insieme la nostra storia…

Per informazioni:
CFS Belluno    tel. 0437 753 330
indirizzo: Via Stadio, 11/A – 32036 Sedico (BL)
email: orientamento@cfsbelluno.it
(riferimento: Meri Stiz)